JAMES & BLACK SOULTET – 30 agosto

JAMES & BLACK SOULTET – 30 agosto

Soul funky blues all'ennesima potenza!!!

Texani che girano tutti i festival blues europei più importanti.

Ogni volta che passano dall’Italia non mancano di farci visita e noi prontissimi rispondiamo, pur di averli ancora una volta con noi. Giriamo idealmente il mondo seguendoli nelle loro esibizioni in tutta Europa e ogni tanto ci portiamo a casa un pezzettino del loro cuore…Entusiasmanti, emozionanti davvero fin nel profondo: musicisti pazzeschi e persone indescrivibilmente meravigliose.

Bruce James è un Soul Man songwriter e pianista, completamente immerso nel meglio della tradizione musicale afro americana: può ricordare Otis Redding, Joe Cocker o Van Morrison pur rimanendo fedele a se stesso.
Bella Black con la sua voce potente e profonda strappata al gospel e il suo eclettico mix di generi musicali, tra cui R&B, soul e funky, ti spiazza con la sua classe e passionalità.
Giunti per la prima volta da Austin (Texas) al Porretta Soul Festival 2010, sono ormai stabilmente in Europa e la girano in lungo e in largo(spettacoli in Italia, Olanda Belgio, Germania, Spagna). Approdano da noi quest’estate proprio dopo la loro ennesima apparizione a Porretta al prestigiosissimo Soul Festival.
Questo dinamico duo ha inciso l’album di debutto nel 2012, “Dirt for the Flowers”, pubblicato al Continental Club di Austin ed è atteso proprio per quest’anno il nuovo lavoro da solista di Bella Black, prodotto dalla Blind Faith Records.
Nella loro musica sentirete i suoni del profondo sud americano, del R&B, sentirete il Soul più vero, quello di Memphis e Detroit, e il funky più rocambolesco, il Jazz che nasce nella Crescent City.
Li accompagna il grande chitarrista Max Benassi al quale saremo sempre grati per averceli fatti conoscere. Max ha partecipato alle migliori band blues e soul italiane in compagnia di Vince Vallicelli, Pippo Guarnera, Andy J.Forest, James Thompson, Felice Del Gaudio, Teo Ciavarella solo per citarne alcuni…

Bella Black voce
James Soul tastiere
Max Benassi chitarra e cori

Texani che girano tutti i festival blues europei più importanti.

Ogni volta che passano dall’Italia non mancano di farci visita e noi prontissimi rispondiamo, pur di averli ancora una volta con noi. Giriamo idealmente il mondo seguendoli nelle loro esibizioni in tutta Europa e ogni tanto ci portiamo a casa un pezzettino del loro cuore…Entusiasmanti, emozionanti davvero fin nel profondo: musicisti pazzeschi e persone indescrivibilmente meravigliose.

Bruce James è un Soul Man songwriter e pianista, completamente immerso nel meglio della tradizione musicale afro americana: può ricordare Otis Redding, Joe Cocker o Van Morrison pur rimanendo fedele a se stesso.
Bella Black con la sua voce potente e profonda strappata al gospel e il suo eclettico mix di generi musicali, tra cui R&B, soul e funky, ti spiazza con la sua classe e passionalità.
Giunti per la prima volta da Austin (Texas) al Porretta Soul Festival 2010, sono ormai stabilmente in Europa e la girano in lungo e in largo(spettacoli in Italia, Olanda Belgio, Germania, Spagna). Approdano da noi quest’estate proprio dopo la loro ennesima apparizione a Porretta al prestigiosissimo Soul Festival.
Questo dinamico duo ha inciso l’album di debutto nel 2012, “Dirt for the Flowers”, pubblicato al Continental Club di Austin ed è atteso proprio per quest’anno il nuovo lavoro da solista di Bella Black, prodotto dalla Blind Faith Records.
Nella loro musica sentirete i suoni del profondo sud americano, del R&B, sentirete il Soul più vero, quello di Memphis e Detroit, e il funky più rocambolesco, il Jazz che nasce nella Crescent City.
Li accompagna il grande chitarrista Max Benassi al quale saremo sempre grati per averceli fatti conoscere. Max ha partecipato alle migliori band blues e soul italiane in compagnia di Vince Vallicelli, Pippo Guarnera, Andy J.Forest, James Thompson, Felice Del Gaudio, Teo Ciavarella solo per citarne alcuni…

Bella Black voce
James Soul tastiere
Max Benassi chitarra e cori