Langhe vs. Franciacorta – DEGUSTAZIONE #1 giovedì 22 novembre

Langhe vs. Franciacorta – DEGUSTAZIONE #1 giovedì 22 novembre

QUANDO LA RICERCA SUL VINO DIVENTA UNA RAGIONE DI VITA

Da quando abbiamo conosciuto il progetto di Christian Bucci con LES CAVES DE PYRENE, diversi anni fa ormai, abbiamo incominciato ad apprezzare il mondo dei produttori vinicoli “di nicchia”, diciamo così. Piccole cantine, piccoli produttori che fanno del lavoro in vigna la loro ragione di vita. Fermentazioni naturali, senza zuccheri aggiunti, ma per ottenere vini organoletticamente PERFETTI.

Quattro produttori, che abbiamo scelto per voi, ci guideranno PERSONALMENTE nelle loro storie e in un’esperienza gustativa unica.

“Amiamo i vini che vendiamo e vendiamo i vini che amiamo.”

DEGUSTAZIONI#1

Due produttori mirabolanti, Natale Simonetta per CASCINA BARICCHI (Langhe) e Giovanni Arcari per ARCARI + DANESI (Franciacorta), ci raccontano le loro storie di vignaioli assaggiando Barbaresco e Franciacorta.

La Cascina Baricchi, dalla regione storica del Piemonte famosa per i suoi terreni ideali per la cultura di grandi vigneti, ci porterà una ricca varietà di Barbera. Dall’altra parte la cantina Arcari + Danesi, che si distingue per il suo metodo di coltivazione Solouva (senza zuccheri esogeni), ci condurrà in un viaggio dentro i territori del Monte Montorfano con la loro varietà di Franciacorta.

Quattro portate, cinque vini prestigiosi, per 35€ a persona: una possibilità unica di assaggiare prodotti solitamente non accessibili a quei prezzi… ma vogliamo farvene innamorare!

VINI

Cascina Baricchi

  • Barbera D’Alba Riva della Coda (affinamento 18/24 mesi in botte di rovere)
  • Barbaresco Riserva D.O.C.G. (36 mesi in botte e un anno di affinamento in bottiglia)
  • Regina di Felicità (70% ice wine di varie annate, con aggiunta di mosto di moscato d’uva)

 

Arcari + Danesi

  • Franciacorta Dosaggio Zero (30 mesi sui lieviti ZERO ZUCCHERI AGGIUNTI)
  • Franciacorta Satèn (produzione di sole 5.500 bottiglie)

 

 

Ecco il menù:

  • Franciacorta Satèn     con     Crostino di baccalà su pane nero con spinaci e arance
  • Barbera D’Alba Riva della Coda     con     Flan di zucca con pancetta croccante
  • Franciacorta Dosaggio Zero     con     Caramelle di farina integrale ripiene di baccalà
  • Barbaresco Riserva 2012     con     Quadretti di pancetta cotta a bassa temperatura con crema di zucca, zenzero e aneto
  • Regina di Felicità (80% ice wine con mosto)     con     Torta di amaretti

 

QUANDO LA RICERCA SUL VINO DIVENTA UNA RAGIONE DI VITA

Da quando abbiamo conosciuto il progetto di Christian Bucci con LES CAVES DE PYRENE, diversi anni fa ormai, abbiamo incominciato ad apprezzare il mondo dei produttori vinicoli “di nicchia”, diciamo così. Piccole cantine, piccoli produttori che fanno del lavoro in vigna la loro ragione di vita. Fermentazioni naturali, senza zuccheri aggiunti, ma per ottenere vini organoletticamente PERFETTI.

Quattro produttori, che abbiamo scelto per voi, ci guideranno PERSONALMENTE nelle loro storie e in un’esperienza gustativa unica.

“Amiamo i vini che vendiamo e vendiamo i vini che amiamo.”

DEGUSTAZIONI#1

Due produttori mirabolanti, Natale Simonetta per CASCINA BARICCHI (Langhe) e Giovanni Arcari per ARCARI + DANESI (Franciacorta), ci raccontano le loro storie di vignaioli assaggiando Barbaresco e Franciacorta.

La Cascina Baricchi, dalla regione storica del Piemonte famosa per i suoi terreni ideali per la cultura di grandi vigneti, ci porterà una ricca varietà di Barbera. Dall’altra parte la cantina Arcari + Danesi, che si distingue per il suo metodo di coltivazione Solouva (senza zuccheri esogeni), ci condurrà in un viaggio dentro i territori del Monte Montorfano con la loro varietà di Franciacorta.

Quattro portate, cinque vini prestigiosi, per 35€ a persona: una possibilità unica di assaggiare prodotti solitamente non accessibili a quei prezzi… ma vogliamo farvene innamorare!

VINI

Cascina Baricchi

  • Barbera D’Alba Riva della Coda (affinamento 18/24 mesi in botte di rovere)
  • Barbaresco Riserva D.O.C.G. (36 mesi in botte e un anno di affinamento in bottiglia)
  • Regina di Felicità (70% ice wine di varie annate, con aggiunta di mosto di moscato d’uva)

 

Arcari + Danesi

  • Franciacorta Dosaggio Zero (30 mesi sui lieviti ZERO ZUCCHERI AGGIUNTI)
  • Franciacorta Satèn (produzione di sole 5.500 bottiglie)

 

 

Ecco il menù:

  • Franciacorta Satèn     con     Crostino di baccalà su pane nero con spinaci e arance
  • Barbera D’Alba Riva della Coda     con     Flan di zucca con pancetta croccante
  • Franciacorta Dosaggio Zero     con     Caramelle di farina integrale ripiene di baccalà
  • Barbaresco Riserva 2012     con     Quadretti di pancetta cotta a bassa temperatura con crema di zucca, zenzero e aneto
  • Regina di Felicità (80% ice wine con mosto)     con     Torta di amaretti